“E se ti dico Dante?”

Difficile rispondere. Pensare alle prime cose che la parola “Dante” mi suscita, oggi sarebbe complesso. Oggi, si, sarebbe davvero difficile dare un ordine ai pensieri che invadono la mia mente. Ma c’è un motivo a tutta questa strana e bella confusione. Facciamo qualche passo indietro: ieri alle 19:00 circa si è concluso un periodo diContinua a leggere ““E se ti dico Dante?””